Covid, De Luca invoca stadi chiusi:
«Ridurre capienza per limitare contagi»

Venerdì 7 Gennaio 2022
Vincenzo de luca

«Nelle ultime ore abbiamo seguito i tormenti che hanno coinvolto squadre di calcio in relazione alle misure delle asl. Si è creato il caos anche nel mondo sportivo. L'unica cosa seria da fare è bloccare le presenze negli stadi, se vogliamo contenere il contagio». Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, nel corso di una diretta Facebook.

«Noi chiudiamo le discoteche - ha aggiunto De Luca - perché sono luoghi di assembramento e di diffusione del contagio, però non facciamo nulla per bloccare la movida nei fine settimana, dove abbiamo assembramenti di migliaia di giovani. Chiudiamo le discoteche però poi consentiamo la presenza negli stadi per il 50% degli spettatori».

Video

 

Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio, 09:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA