Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Penisola sorrentina, atto di indirizzo verso l'Unione dei Comuni

Mercoledì 13 Luglio 2022 di Antonino Siniscalchi
Cultura

Penisola più unita, forte e determinata ad affermare il proprio protagonismo nell'interesse delle comunità locali. Per quest'obiettivo, questa sera i sindaci della Penisola, Massimo Coppola, Lorenzo Balducelli,  Piergiorgio Sagristani, Salvatore Cappiello, Giuseppe Tito e Peppe Aiello, hanno sottoscritto l'atto  di indirizzo per costituire l'Unione dei comuni della Penisola, da Vico Equense a Massa Lubrense.

Un fatto storico, senza precedenti. Alla fine del procedimento mobilità, trasporto pubblico locale, politiche sociali e servizi alla persona, demanio, marketing territoriale, pianificazione urbanistica e gestione dei rifiuti entreranno  nella competenza dell'Unione.

Un nuovo organismo a servizio del territorio per affrontare in chiave comprensoriale le sfide del futuro. Insieme, più forti perché più uniti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA