De Luca: «Accordo con i 5 Stelle?
Io lo devo fare con i miei concittadini»

ARTICOLI CORRELATI
1
  • 10
«Accordo con i Cinque Stelle? Io devo fare l'accordo con i miei concittadini. Queste chiacchiere che sento da un anno, le coalizioni, le alleanze, sono cose da Prima Repubblica, quando si partiva dagli accordicchi tra le forze politiche e nessuno parlava dei problemi dei cittadini». Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, intervenuto questa mattina a Radio Crc. «Questo capita anche oggi - ha aggiunto De Luca - nessuno parla di sanità, lavoro, dell'Eav, del trasporto, dei territori. Queste sono le cose su cui si dovrebbero pronunciare le forze politiche, non le alleanze».
Mercoledì 9 Ottobre 2019, 11:06 - Ultimo aggiornamento: 09-10-2019 11:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-10-09 13:16:19
... si continua a buttare il fumo negli occhi con sanità, lavoro, Eav e trasporto pubblico, territori ecc., che, se si analizzano siamo sempre rovinati, sanità che magari ha i numeri e le carte a posto ma realmente non funziona (vedi liste d'attesa, esami diagnostici ecc.), lavoro che è inutile parlarne (tanti ragazzi fuggono dalla Campania e i concorsi vari solo manovre elettoralistiche), l'EAV che è stato risanato con soldi statali e non regionali e funziona come tutti sappiamo insieme al resto del TPL, territori mortificati in tutto e per tutto (le ecoballe sono ancora lì, in tre anni non dovevano esserci più ......) ....... Caro Governatore che fa i miracoli ..., Lei cosa intende per miracoli, buttare il fumo negli occhi ai "SUOI" concittadini con cui vuole fare l'accordo ...........

QUICKMAP