De Luca: «Contro di noi un'aggressione mediatica»

«La Regione Campania è sottoposta ad una campagna di aggressione mediatica che dura da anni. In nessun'altra parte d'Italia si sarebbe fatto un servizio sulla situazione odierna della sanità, riproponendo immagini di 5-6 mesi fa, o di quattro anni fa». Così il governatore della Campania Vincenzo De Luca, a Castel Volturno, per la cerimonia di posa della prima pietra dei lavori di ampliamento della clinica Pineta Grande, è intervenuto sulla polemica scatenata ieri con la Rai da alcuni servizi mandati in onda sulla condizione di alcuni nosocomi napoletani. De Luca elenca poi quelle che lui considera «stupidaggini da servizi televisivi».

«Le immagini di quelli che strisciavano il cartellino al Loreto Mare e non andavano a lavorare sono del 2014, ma riprodotte come se fossero di ieri. Le immagini false dell'ospedale del Mare che appariva deserto, sono immagini di mesi fa. Lì abbiamo attivato 250 posti e giovedì mattina ci andremo per inaugurare il pronto soccorso di secondo livello». «Dobbiamo sapere - aggiunge - che ci muoviamo in un contesto difficile, in cui la prima battaglia che dobbiamo vincere è quella per sconfiggere il senso comune, questa immagine negativa della nostra regione che è circolata per troppi anni sul piano nazionale, anche per demeriti nostri. Se siamo commissariati come Regione è perché negli anni scorsi siamo stati sciagurati, accumulando sei milioni di euro di debiti».
Sabato 3 Febbraio 2018, 14:30 - Ultimo aggiornamento: 03-02-2018 14:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-02-04 16:38:55
Ma quanto la finisci di dire sciocchezze, se fosse per me ti condannerei a leggere il mattino per 20 anni, tu vedi solo la pagliuzza negli occhi ma non la trave, sei mai stato in un servizio pubblico a napoli?, ai mai preso la circumvesuviana?, ai mai preso un autobus?, sei mai andato in ospedale come paziente e non come Governatore? sei mai andato nei quartieri popolari a vedere lo stato di degrado che regna sovrano , io penso di no a te piace frequentare salotti buoni e tagliare nastri per poi scoprire che sono inaugurazione di opere che vanno rifatte dopo un'anno, per cui smettila e facci vedere una Napoli che funziona in tutto e per tutto.
2018-02-05 20:15:08
Vedo che hai poche idee ma molto confuse. Dovresti leggere attentamente i compiti di un Presidente di Regione. E dovresti tener conto, in ogni caso, da quando De Luca sta governando, magari informandoti di tutto ciò che ha già fatto, ma che i Media NON vogliono che si sappia. Quando a NON governare c'era un certo Caldoro, sul Mattino uscivano numerosi articoli dei suoi tanti progetti. Tutti spariti! Ma sono rimasti i debiti!
2018-02-04 10:49:25
se non volete l aggression mediatica quando aprite la bocca non lanciate fuoco come I dragoni cinesi....Puo' fare un discorso decente senza insultare nessuno?
2018-02-03 15:01:26
notare bene: come chiunque abbia visto la trasmissione potrà confermare, de luca non contesta i dati, ma SOLO le immagini trasmesse. come se in un processo, l'avvocato per difendere il suo assitito, non contestasse i verbali di interrogatorio, ma la qualità della carta su cui sono stampati. morale: ok, lo so che la citazione è banale e scontata, ma con de luca bastano little tony e caterina caselli. rispettivamente "dimmi la veritààààà / perchè la veritàààààà / tu non l'hai detta maiiiii"; e "la veritàààà ti fa male lo soooooo".

QUICKMAP