Sanità e autonomia differenziata,
De Luca dal premier Conte a Roma

1
  • 318
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha incontrato oggi a Roma Palazzo Chigi il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, sui temi della sanità e dell'autonomia differenziata. De Luca, riferisce la Regione Campania, sulla sanità ha certificato che la Campania ha raggiunto l'equilibrio di bilancio e risultati nella griglia Lea (livelli essenziali assistenza) che rendono non più sostenibile per ragioni tecniche il commissariamento della Sanità campana.

Si è ribadita, si apprende, la necessità di una decisione rapida anche in vista delle prossime riunioni di tavoli tecnici nazionali su questa questione. De Luca ha anche illustrato i contenuti del documento inviato al Ministri degli Affari Regionali relativo al tema dell'autonomia differenziata delle Regioni. Il governatore ha rapidamente illustrato i contenuti per i quali la Campania dichiara la piena disponibilità per una battaglia dell'efficienza ma nel quadro dell'Unita nazionale e di una tutela corretta degli interessi delle comunità meridionali come previsto dalla Costituzione. Il presidente del Consiglio, riferiscono dalla Regione, ha confermato di voler approfondire nel merito le questioni sottopostegli in un clima di rispetto reciproco e di assoluta correttezza istituzionale.
Lunedì 15 Luglio 2019, 18:36 - Ultimo aggiornamento: 16 Luglio, 07:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-07-15 19:25:41
Attenzione : Don Vincenzo Frittura le tenta tutte ! Avendo capito che il Pd lo ha mollato , deve trovare altre sponde ! Ma ahimè e’ noto però che Conte conta come il 2 di picche .. ma ci prova ! Nuovi fondi , autonomia , bagnoli, Monnezza ? Vedremo! Vi faccio una previsione facile : tra qualche giorno ricomincia la “ guerra “ con Dema . Il loro futuro e’ precario e quindi ale’ , fuoco a volontà ! Amen.

QUICKMAP