De Luca diffida il ministero: «Stop alla commissario sanità»

  • 39
«Abbiamo raggiunto la quota di 163 nella griglia dei Lea. Non si permetta più nessuno di parlare di commissariamento, dalla prossima settimana avvieremo la diffida formale perché il ministero certifichi l'uscita del Campania dal piano di rientro». Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso di un convegno sulla sanità.

«Abbiamo raggiunto e superato la soglia dei 160 punti nella griglia Lea - ha detto De Luca riferendosi ai livelli minimi di assistenza - che è l'obiettivo nazionale. Eravamo a quota 104 nel 2015, siamo a 163 oggi. Non c'è più motivo per mantenere il commissariamento, tranne lo squadrismo. La Campania deve tornare all'ordinaria amministrazione, che rimarrà sempre nelle mani del presidente, ve lo dico subito». 
Mercoledì 20 Febbraio 2019, 12:34 - Ultimo aggiornamento: 20-02-2019 16:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP