Il sindaco di Napoli de Magistris: «Lista alle Europee? Non ci sono le condizioni»

«Allo stato credo che sia molto difficile che ci possa essere una lista di questo tipo alle europee». Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, fondatore e presidente del movimento politico Dema, interpellato sugli sviluppi del tavolo per la formazione di una lista per le elezioni europee con altri partiti e movimenti di sinistra.
 

«Io sono stato molto chiaro da questo punto di vista - spiega de Magistris - io faccio il sindaco di Napoli a tempo pieno, sono una persona che ama la politica e lancia il cuore oltre l'ostacolo in modo anche generoso. Ho detto che se si creassero determinate condizioni, se si sciogliessero tutta una serie di nodi, se si producesse un processo entusiasmante, contagioso in positivo e coinvolgente che potessi guidare non solo io, ma anche io, allora avrei potuto prendere in considerazione non solo la lista, ma anche di candidarmi».

Ma, sottolinea de Magistris, «mi sembra che il tempo si stia consumando, io sono concentrato h24 nel fare il sindaco di Napoli e non mi sembra che attualmente ci siano le condizioni per poter fare tutto questo».

 
Martedì 19 Febbraio 2019, 17:48 - Ultimo aggiornamento: 20 Febbraio, 06:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP