De Magistris presenta la nuova giunta: «E entro lunedì decido se candidarmi in Calabria»

Martedì 12 Gennaio 2021

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha presentato i nuovi ingressi nella squadra di governo che lo accompagnerà fino alla fine del mandato che scade a giugno 2021. Entrano Giovanni Pagano, con delega al Lavoro, e Marco Gaudini, già consigliere comunale, con delega ai Trasporti. Escono Enrico Panini, ex vicesindaco e assessore al Bilancio, che va a ricoprire il ruolo di capo di gabinetto della Città metropolitana, e Monica Buonanno, già assessore alle Politiche Sociali e al Lavoro.

«Sciolgo la riserva tra domenica e lunedì. Ma se dovessi accettare sarebbe nel solco di una coalizione civica al di fuori degli schieramenti tradizionali a cui la politica ci ha abituato», ha invece detto il sindaco di Napoli in merito a una sua possibile candidatura alla presidenza della Regione Calabria. De Magistris ha spiegato che dal punto di vista politico «sono sempre più convinto di sciogliere positivamente la riserva perché le sollecitazioni mi sono venute dal basso e perché sono profondamente legato alla Calabria. È una sfida che ha anche delle similitudini, pur con le debite differenze, con ciò che accadde a Napoli 10 anni fa. In Calabria c'è grande voglia di rinascita da parte di associazioni, reti civiche, militanti, amministratori locali e desiderio di lottare per i diritti, la giustizia, l'ambiente e contro le mafie». 

Video

De Magistris ha sottolineato che «se guardiamo a quello che è accaduto in Calabria negli ultimi mesi dalla sanità agli arresti e agli intrecci tra criminalità, politica e istituzioni, ci sono tutti gli ingredienti per una sfida difficilissima e complicata. È una scelta difficile che impone dei sacrifici».

Ultimo aggiornamento: 20:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA