De Magistris ricorda il terremoto dell'80: «Paghiamo ancora il prezzo del dopo sisma»

Martedì 23 Novembre 2021
L'ex sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

«23/11/1980 un terremoto sconvolgente distrusse vite e luoghi in Campania e Basilicata. Dopo 41 anni paghiamo ancora il prezzo del dopo terremoto: speculazioni, distruzione del territorio, debito pubblico, malapolitica, camorra. Quando il fiume di denaro invece di ricostruire distrugge». Lo scrive in un tweet Luigi de Magistris, ex sindaco di Napoli

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA