«De Magistris stai attento,
il Pd non è un tram»

di ​Luigi Roano

5
  • 56
La parola chiave è «difficile», dunque non impossibile. Per Nicola Oddati, membro della segreteria nazionale del Pd, la strada di un’alleanza tra gli arancioni del sindaco Luigi de Magistris e i dem è in salita, molto in salita, ma a certe condizioni si può valutare. «Il sindaco deve fare chiarezza, in tempi non sospetti - racconta - quando la crisi di Governo non esisteva mi ero permesso di dire a de Magistris che non c’era spazio per operazioni velleitarie in solitudine. Mi rispose che era interessato a parlare con Fico, devo dire anche in maniera un po’ spocchiosa». 

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 11 Agosto 2019, 08:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-08-12 08:10:56
Infatti è una tranvata!
2019-08-11 11:54:16
Prima disse che era interessato a parlare con Fico, ma Fico disse solo incontri istituzionali, cosi ha chiuso la porta, a adesso bussa al PD. Come vedete senza ideologia di partito, ma tentare non nuoce forse troverà qualcuno che aprirà la porta e lo fa entrare, per esempio tentare la Bonino potrebbe accoglierlo.
2019-08-11 11:47:48
E lui che ne sa di tram, funicolari, viabilità?
2019-08-11 10:48:52
Non fatelo salire, non ha il biglietto.
2019-08-11 09:04:20
Non si preoccupi: De Magistris non ama i tram, a Napoli li ha eliminati ...

QUICKMAP