De Magistris vs Salvini: «Si scopre napoletano un giorno all'improvviso...»

«Un confronto con Salvini? Non ho nessun problema a confrontarmi con una persona che in questi giorni annuncia che a Milano si dovrebbero fare gli autobus esclusivi per gli immigrati nel giorno in cui noi ricordiamo Rosa Parks». Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris rispondendo al leader della Lega che lo aveva invitato a un confronto politico. «Questo signore ha questo tipo di idee - ha aggiunto il sindaco di Napoli - e quindi il confronto è davvero facile, per dimostrare che rispetto a chi fa politica 'contro', c'è chi fa politica 'per'».

De Magistris ha concluso criticando il segretario della Lega con uno degli slogan dei tifosi del Napoli: «Salvini - ha detto - si fa vedere durante la campagna elettorale e un giorno all'improvviso si scopre napoletano; ma ci crede lui e qualche suo familiare, o forse nemmeno loro».
Venerdì 1 Dicembre 2017, 18:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-12-13 12:16:17
DEMA dice :" il confronto (con Salvini) è davvero facile, per dimostrare che rispetto a chi fa politica 'contro' (Salvini), c'è chi fa politica 'per' (de Magistris». Allora lo stesso si può dire per la querelle tra Renzi e DE Magistris sul caso Bagnoli ove politici, amministratori e dirigenti napoletani, non svedesi, hanno divorato e dilapidato 180 milioni di euro. E qui che lo Stato è assente e lento; zero giustizia. E quell'incapace di Renzi vuole pure ritentare la bonifica e la rinascita di Bagnoli per dare l'opportunità ad una nuova leva di lestofanti di aprire una altra sala da pranzo. Sindaco contro Renzi, De Luca, Grillo, Saviano, Salvini ma pro Abu Mazen, Rosa Parks, i NoTAV , nonTAP un novello che ghevara che pensa più alle ideologie che ai fatti concreti come quello altamente grave e sintomatico del "perchè Napoli è ultima in classifica nella vivibilità da decenni? " Eppure mi risulta che le migliori città hanno a capo lo stesso governo, lo stesso Stato, le stesse leggi, anzi di contro non hanno le attrattive turistiche di Napoli. Come mai sig. Sindaco? Forse sono i furti e le ignobili gestioni del passato che ci hanno buttato in questo baratro da cui non usciremo mai.
2017-12-01 19:25:47
Incredibile. Quest'ominicchio parla ancora. ma io vorrei sapereci cavolo lo ha votato e preferito a Lettieri...?

QUICKMAP