De Vincenti: i Comuni del Sud diano i terreni incolti ai giovani

ARTICOLI CORRELATI
di Nando Santonastaso

Il piano per il Mezzogiorno si chiama «Resto al Sud». Chiaro l’intento di far rimanere i giovani al Mezzogiorno. «Fare impresa al Sud è difficile, per questo i giovani vanno sostenuti con una dotazione di capitale». La misura voluta dal governo, secondo Claudio De Vincenti, ministro per la Coesione Territoriale e il Sud (oggi sarà a Napoli), dovrebbe portare alla creazione di 100mila nuovi imprenditori in tre anni. Ma non solo: l’altra misura del decreto per il Sud e i giovani è quella della Banca delle Terre incolte: «I Comuni diano i terreni disponibili e non coltivati ai giovani».
Ministro De Vincenti, partiamo da Resto al Sud: cosa si aspetta da questa misura, esattamente? Incoraggiare i giovani a fare gli imprenditori in aree in cui fare impresa è sempre molto complicato non rischia di frenare l'interesse per l'iniziativa?
«Al contrario, sono proprio quelle le aree dove le condizioni di reddito di tante famiglie rendono più difficile per un giovane avere a disposizione mezzi propri per metter su un'impresa e dove quindi maggiore è il numero delle ragazze e dei ragazzi che, per fare impresa, hanno bisogno di essere sostenuti con una dotazione di capitale. Certo, fare impresa al Sud è, per difficoltà oggettive, una sfida più impegnativa, ma abbiamo esempi sempre più diffusi di giovani che da soli o in cooperativa ci provano e ci riescono. Ecco, a loro mettiamo a disposizione una misura forte: ragazze e ragazzi che hanno idee e capacità per fare impresa possono farlo anche se non hanno capitali propri o di famiglia, è lo Stato che mette loro a disposizione il capitale per avviare l'attività».
Conferma l'obiettivo di 100mila nuovi posti con questa misura?
«Assolutamente sì. Il nostro obiettivo è di far scendere in campo 100.000 giovani imprenditori nell'arco dei prossimi tre anni e per questo abbiamo messo a disposizione risorse importanti, pari a 1 miliardo e 300 milioni».

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 27 Novembre 2017, 08:46 - Ultimo aggiornamento: 27-11-2017 09:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP