Elezioni a Napoli, ecco i 10 presidenti eletti nelle Municipalità: Manfredi fa en plein

Martedì 5 Ottobre 2021
Elezioni a Napoli, ecco i 10 presidenti eletti nelle Municipalità: Manfredi fa en plein

La coalizione che ha portato alla vittoria Gaetano Manfredi, eletto sindaco di Napoli con oltre il 60% dei voti, sbanca anche in tutte le dieci Municipalità. Il fronte allargato del centrosinistra e del M5S conquista anche la I e la VII Municipalità da sempre roccaforti del centrodestra. 

Alla guida della I Municipalità va Giovanna Mazzone, ex Forza Italia ed espressione della lista Azzurri per Napoli coordinata da Stanislao Lanzotti, a sua volta ex capogruppo di FI, che vince contro il presidente uscente Francesco De Giovanni, mentre presidente della VII Municipalità sarà Antonio Troiani che anche qui subentra al presidente uscente Maurizio moschetti. 

Alla guida della IV Municipalità Maria Caniglia, eletta nel 2016 in Consiglio comunale nella maggioranza a sostegno di de Magistris poi abbandonata e candidata a settembre 2020 alle regionali in una lista a sostegno del presidente Vincenzo De Luca. Alla V Municipalità Vomero-Arenella, plebiscito con oltre il 70% per Clementina Cozzolino. Alla guida della VI Municipalità (San Giovanni-Barra-Ponticelli) con oltre il 70% gli elettori hanno premiato Alessandro Fucito, già presidente dell'ultimo Consiglio comunale. 

Video

La III Municipalità sarà guidata da Fabio Greco con oltre l'80% dei voti che prende il posto di Ivo Poggiani, vincitore nel 2016 con de Magistris ma non ripescato dalla colazione di centrosinistra nonostante il territorio avesse chiesto la sua ricandidatura.

Diventano presidenti Roberto Marino alla II Municipalità, Nicola Nardella all'VIII Municipalità, Andrea Saggiomo alla IX Municipalità e Carmine Sangiovanni alla X Municipalità, area in cui insiste il quartiere di Bagnoli.

Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre, 10:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA