Elezioni a Napoli, il Pd presenta la lista con Manfredi: «Con lui la città conterà di più»

Sabato 11 Settembre 2021
Elezioni a Napoli, il Pd presenta la lista con Manfredi: «Con lui la città conterà di più»

«Il patto per Napoli è la vera novità politica di questa campagna elettorale e cambierà molte cose. Sarà l'elemento chiave con cui risolvere molti dei problemi che De Magistris non ha voluto affrontare per superficialità e vocazione all’isolamento. La destra, non avendo argomenti, ironizza chiamandolo pacco. Allora diciamoci la verità, che è sempre rivoluzionaria: la verità è che mai nessuno si era preoccupato di far diventare Napoli una questione di carattere nazionale. E questa cosa a qualcuno da fastidio.

 Da fastidio specie a chi come la Lega di Salvini ha sempre lavorato contro Napoli e il sud. Oggi grazie al PD e a Gaetano Manfredi comincia una stagione di riscatto per la nostra città che finalmente inizierà a contare e ad essere ben rappresentata a livello nazionale ed europeo». Così Marco Sarracino, segretario metropolitano del PD all'apertura della campagna elettorale del PD in sostegno di Gaetano Manfredi.

Video

«Qualcuno dice che questa coalizione è nata su un governo che non esiste più. È vero, quel governo non esiste più. Ma la prospettiva politica che quel governo indicava è tutt’altro che sepolta. E non perché Napoli è un laboratorio. Ma perché Napoli sarà semplicemente l’apripista di un nuovo e naturale bipolarismo. Oggi e domani i campi saranno sempre e solo due: quello democratico e quello sovranista. E vedrete che dopo le amministrative sarà ancora più evidente. Per questo ora è il momento in cui devono emergere con forza le differenze tra le due coalizioni che si confrontano. Tra il PD e Manfredi e la coalizione di Salvini». Conclude Sarracino. 

Ultimo aggiornamento: 22:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA