Forza Italia si auto-assolve: ​«Il vero fallimento è del Pd»

di Carlo Porcaro

Le sfide con i grillini sono state perse tutte. Unica eccezione, Marzia Ferraioli al collegio di Agropoli alla Camera dove ha battuto sia la tanto strombazzata candidata M5S D'Alessandro che l'ex sindaco Pd Alfieri. «È riuscita a strappare il seggio al re delle fritture e alla finta economista», il commento di Mara Carfagna. Il centrodestra campano ride a metà. Malissimo negli uninominali («per colpa del Pd», la giustificazione dei vertici Fi), bene invece nella singola percentuale raccolta da Forza Italia: 18 per cento su base regionale a fronte del 14 nazionale, intorno al 16 su Napoli. Bocciati nel dettaglio i candidati che si sono trovati travolti dalla marea grillina, da big come il segretario Udc Lorenzo Cesa a Nola agli ex assessori regionali Caterina Miraglia in centro e Severino Nappi a Pozzuoli passando per le «mogli di» Palmira Fele Schiano e Annalisa Vessella Pisacane. Una catastrofe, un tracollo, con i pentastellati in più zone al 60 per cento e quelli del centrodestra al 20.
 

Motivo? «Un forte vento avverso alla politica, il Pd ha risposto schiantandosi, noi abbiamo risposto con la forza dei nostri candidati, del nostro entusiasmo, delle nostre idee», la versione di Paolo Russo durante la conferenza stampa convocata nella sede del partito a piazza Bovio. «Credevamo fosse un'elezione tripolare, addirittura quadripolare ma la stoltezza di chi guida il Pd ha consentito un travaso di voti dalla sinistra al Movimento Cinque Stelle, determinando una elezione bipolare ha aggiunto -. Il combinato disposto del risultato di Renzi e dei suoi ministri, del macchiettismo del presidente della Regione e del Che Guevara che governa Napoli hanno determinato il risultato del ribellismo».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 6 Marzo 2018, 10:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP