Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Elezioni Pozzuoli, Pd di Napoli in campo per decidere il candidato sindaco

Lunedì 21 Febbraio 2022
Elezioni Pozzuoli, Pd di Napoli in campo per decidere il candidato sindaco

Il Pd di Napoli è al lavoro verso le elezioni amministrative a Pozzuoli, dove è in corso una polemica interna al partito sull'uso o meno delle primarie per decidere il candidato a sindaco che possa succedere a Vincenzo Figliolia, uscente dopo due mandati. Una divisione interna al Pd di Pozzuoli su cui sta lavorando infatti anche la segreteria del Pd della provincia, come sottolinea Pasquale Esposito, responsabile degli enti locali dei dem di Napoli.

«Il Partito Democratico di Napoli - afferma - è in campo in vista delle prossime elezioni amministrative della primavera. Andranno al voto infatti molte realtà della nostra provincia. La città di Pozzuoli ha vissuto un'importante stagione di governo di cui il Pd è stato il principale protagonista e merita un futuro con una classe dirigente all'altezza delle sfide proposte dal Pnrr e dalle tante opportunità che ha lo straordinario territorio dei campi flegrei.

Video

Di questo lavoro va ringraziata non solo l'amministrazione uscente, partendo dal sindaco Vincenzo Figliolia, ma anche tutto il partito e il segretario del nostro circolo locale, Antonio Tufano, che ha gestito questa fase delicata con spirito unitario, ispirandosi ai nostri valori fondativi e al principio della massima condivisione. Questo lavoro sarà rafforzato nelle prossime ore da un impegno in prima persona della segreteria metropolitana, al fine di giungere ad una soluzione condivisa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA