Emergenza camorra a Napoli, Mattarella faccia a faccia con de Magistris

di Luigi Roano

  • 3
Sempre presente, sempre vicino alla capitale del Sud, figurarsi in questi drammatici momenti che segneranno per sempre la storia della città. Tropo forte lo choc per il ferimento di Noemi - appena 4 anni - colpita da un proiettile vagante in piazza Nazionale nel corso di una sparatoria. Così, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella - in città per il «Simposio Cotec Europa» al San Carlo con il re di Spagna Felipe VI e il presidente della Repubblica del Portogallo Marcelo Rebelo de Sousa - ha voluto sincerarsi di persona sulla situazione criminalità e ha incontrato il sindaco Luigi de Magistris.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 8 Maggio 2019, 12:00 - Ultimo aggiornamento: 08-05-2019 15:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP