Regionali Campania 2020, Esposito: «Dopo il voto una scuola di formazione politica»

Venerdì 18 Settembre 2020
Marco Esposito

Priorità a sanità, lavoro, istruzione, ambiente, diritti sociali e alla nascita di una scuola di formazione politica. È la sfida lanciata da Marco Esposito, candidato al Consiglio regionale di Centro democratico, con la chiusura della sua campagna elettorale.

Il suo impegno - fa sapere il candidato di Centro Democratico - non si esaurirà in questa campagna elettorale poiché Esposito punta a garantire continuità alle sue attività di questi anni anche attraverso appunto l’istituzione di una scuola di formazione politica.
 


«È un progetto sul quale mi concentro da tempo e per il quale in questi ultimi mesi sono state poste basi importanti. Sento forte la necessità di non disperdere le giovani energie incontrate nel corso dei numerosi incontri e confronti di questo periodo. Per la mia generazione, ma anche per quelle di ventenni e trentenni che vorranno arricchire le proprie conoscenze nel settore e formarsi come amministratori, incentreremo le attività della scuola sugli aspetti e sui temi del mondo della pubblica amministrazione e della politica quali ambiente, territorio, sanità, lavoro, sviluppo sociale con una guida autorevole: l’onorevole Paolo Cirino Pomicino, ex ministro, esponente della Prima Repubblica sarà tra i formatori e docenti della scuola» annuncia Esposito.

Ultimo aggiornamento: 11:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA