Comune di Napoli, due milioni per l'assistenza ai disabili nelle scuole

Comune di Napoli, due milioni per l'assistenza ai disabili nelle scuole
Venerdì 28 Ottobre 2022, 20:58 - Ultimo agg. 29 Ottobre, 09:51
2 Minuti di Lettura

È stata approvata in giunta la delibera con la quale si aggiungono altri 2 milioni di euro per consentire ai bambini e ragazzi disabili l'assistenza specialistica nelle scuole. «È la prima volta che nel bilancio comunale vengono previsti fondi per rispettare un diritto degli alunni disabili, nessuna concessione o legge speciale ma, ripeto, un diritto che, da sempre negato, finiva per far pagare al comune numerosi contenziosi che ovviamente perdeva" dichiara l'assessore alle politiche sociali Luca Trapanese.

In totale saranno erogati circa quattro milioni e ottocentomila euro destinati a bambini disabili che potranno avere a scuola una persona specializzata che li aiuterà nella comunicazione durante le lezioni. «Avevamo già stanziato la metà dei fondi necessari - continua Trapanese- e con una economia siamo riusciti a coprire, per la prima volta inserendo questa voce di welfare nel bilancio comunale - la totalità degli stanziamenti utili con un fondo aggiuntivo del ministero. Dalla settimana prossima le scuole potranno fare domanda. Per me si tratta di un risultato storico, oggi è un buon giorno per le famiglie ed i ragazzi disabili che troppe volte si sono visti negare quanto loro dovuto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA