Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Campania, arriva l'ok della giunta regionale per bus, Museo Madre e cybersecurity

Mercoledì 3 Agosto 2022
Campania, arriva l'ok della giunta regionale per bus, Museo Madre e cybersecurity

La giunta regionale della Campania ha preso atto oggi dell'ammissibilità al finanziamento (fondi Pon) per l'acquisto di autobus per un importo di 51 milioni di euro. Si tratta di 145 autobus di proprietà regionale da assegnare ad aziende del Traporto Pubblico Locale.

La giunta ha individuato anche un'ulteriore «area interna» - il Fortore, nel Sannio - e ne ha approvato la perimetrazione ai fini dell'invio degli atti per l'avvio della fase di confronto con il Comitato nazionale Aree Interne, presso il Ministero per il Sud. Acquisita anche una prima relazione tecnica su un edificio storico, adiacente al Museo Madre, per una valutazione sulla possibilità di acquisirlo al patrimonio ai fini dell'ampliamento dello stesso museo d'arte contemporanea.

Infine, approvato lo schema di accordo-quadro di collaborazione per la cybersecurity in Campania da stipularsi con l'Università di Salerno, che prevede la costituzione di un osservatorio che ha la finalità di individuare i livelli di vulnerabilità dei sistemi al livello regionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA