Italia Viva sbarca a San Giorgio,
la nuova sede in piazza Troisi

Martedì 30 Giugno 2020 di Francesco De Sio
L'ambizioso partito fondato da Matteo Renzi approda ufficialmente a San Giorgio a Cremano. Alle 19 di oggi sarà infatti inaugurata al civico 1 di piazza Massimo Troisi la nuova sede cittadina di Italia Viva. Annunciate per l'occasione presenze illustri: dal sindaco Giorgio Zinno al primo cittadino di Ercolano Ciro Buonajuto, fino all'ex deputato oggi membro della direzione nazionale Giovanni Palladino. Parteciperanno alla cerimonia del taglio del nastro, tra gli altri, anche la coordinatrice provinciale del partito Barbara Preziosi e i referenti territoriali Libera D'Angelo e Giuseppe Panico, oltre al candidato alla Regione e vicesindaco di Portici Ferdinando Farroni. Il simbolo, che in occasione delle elezioni comunali del prossimo 20 settembre si schiererà al fianco del Pd nella coalizione di Zinno, è stato affidato al presidente del consiglio comunale Giuseppe Giordano. Sarebbero al momento nove le liste a sostegno dell'attuale sindaco nella corsa alla riconferma della fascia tricolore.

LEGGI ANCHE Regionali Campania 2020, centristi in ordine sparso: l'Udc va con Caldoro, molti ex dc con De Luca

«Italia Viva proporrà alla prossima tornata elettorale una squadra coesa e animata da spirito propositivo - afferma lo stesso Giordano -. L'orgoglio della nostra squadra sono due diplomati del liceo scientifico Carlo Urbani che, dopo il percorso di "Cittadinanza Italiana e Costituzione" che l'amministrazione ha svolto in alcune classi del liceo, e in cui io stesso, da presidente del consiglio comunale, ho riposto energia e fiducia, hanno maturato la voglia di dare un contributo a questo territorio in maniera concreta. Per me questa è la soddisfazione più bella, frutto di un percorso che punta sul coinvolgimento diretto dei cittadini e in particolare dei più giovani, con la loro vitalità e le loro idee». Sulla stessa lunghezza d'onda il consigliere renziano Franco Iacono, pronto a lanciare il guanto di sfida in vista del voto: «Con Italia Viva ho ritrovato l'entusiasmo di fare politica e dare un contributo alla crescita della mia città. Puntiamo sul lavoro di squadra, sull'ascolto dei cittadini e su una programmazione che parte dalle esigenze del territorio». Ultimo aggiornamento: 12:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA