La Casellati in pizzeria a Napoli:
«Venuta apposta, mio cibo preferito»

  • 111
​«Sono venuta apposta, la Margherita è la mia pizza preferita. Adoro la cucina napoletana, anche i friarielli e la sfogliatella». A Napoli per una serie di incontri istituzionali, la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati ha scelto la pizzeria di 50 Kalò di Ciro Salvo per incontrare la stampa napoletana e conversare di tradizioni culinarie ed eccellenze gastronomiche. Non una scelta casuale, ma una volontà precisa: «Ho assaggiato e apprezzato la pizza di Ciro Salvo a Londra e non potevo non farlo a Napoli».
 
 

La presidente Casellati ha donato a Salvo la campanella, la copia identica di quella che utilizza in Senato per richiamare l’ordine, ma prima di andare via ha voluto mettere le mani in pasta. «Ciro, può mostrarmi come si fa una pizza?». La presidente così si è cimentata nel non facile compito di “ammaccare” il panetto, ha poi steso il pomodoro e gli altri ingredienti e ha perfino infornato la sua prima pizza. 
 
Giovedì 13 Dicembre 2018, 22:53 - Ultimo aggiornamento: 17 Dicembre, 18:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP