Napoli, De Magistris di nuovo contro Manfredi: «Primo anno disastroso, sindaco sempre più bugiardo»

Napoli, De Magistris di nuovo contro Manfredi: «Primo anno disastroso, sindaco sempre più bugiardo»
Mercoledì 5 Ottobre 2022, 09:31
2 Minuti di Lettura

«Ad un anno dal primo anno di disastro da sindaco, Gaetano Manfredi si mostra anche sempre più bugiardo, difetto che dovrebbe cozzare con chi è stato anche rettore ai vertici dell’Università pubblica e che dovrebbe dare esempio di lealtà e correttezza.

Oggi, per giustificare il suo nulla, dice che ha trovato un comune senza personale e senza progetti per il Pnrr» afferma Luigi de Magistris «Nonostante il poco personale, per colpa dei governi nazionali ed anche di quello in cui è stato ministro e per colpa di norme che hanno impedito di assumere e tagliato risorse economiche, quello che si continua a realizzare ed inaugurare a Napoli è solo merito di quel personale falcidiato dalla politica nazionale e merito della nostra amministrazione che ha subito ostacoli dolosi proprio dai governi nazionali senza mai mollare. Per non parlare dei progetti del Pnrr che sono stati realizzati dalla nostra amministrazione e che l’attuale sindaco si è trovato belli e pronti» prosegue l’ex sindaco di Napoli.

Video

«Caro Manfredi, l’unica verità amara rimane il portafoglio che vi siete triplicati. Dopo un anno è poco per il popolo, molto per le vostre tasche. Perché non restituite dopo un anno, per il nulla che avete fatto, parte del maltolto e lo riponete nelle casse comunali?» conclude de Magistris.

© RIPRODUZIONE RISERVATA