Morto Cirillo, il commento di Pomicino: «Merita rispetto e riconoscenza»

Domenica 30 Luglio 2017

«È stato un dirigente autorevole della Democrazia Cristiana. Ha subito la violenza delle Brigate Rosse e l'ha sopportata con compostezza ed riservatezza. È una persona che merita rispetto e riconoscenza». Così all'Ansa l'ex ministro Paolo Cirino Pomicino parla di Ciro Cirillo, l'ex presidente della Regione Campania. E le polemiche e i misteri che hanno avvolto il rapimento e il rilascio? «Tutto quello che si doveva dire è stato detto e il chiacchiericcio di questi anni lascia il tempo che trova visto lo sfascio politico e istituzionale che è sotto gli occhi», risponde Pomicino.

Ultimo aggiornamento: 17:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA