Movimento demA, l'esito dell'assemblea:
«Costruire soggetto politico innovativo e forte»

Lunedì 29 Novembre 2021
L'ex sindaco di Napoli Luigi de Magistris

Costruire un nuovo soggetto politico nazionale «innovativo e forte» che si ponga come «sbocco per la realizzazione dei diritti» nel Paese. È l'intento del movimento demA, guidato dall'ex sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. Durante l'assemblea sono state apportate modifiche allo statuto «per rendere più snella l'operatività dell'associazione in questa fase di transizione», e sono effettuati dei cambi nelle strutture del movimento.

De Magistris ha nominato come suo vice Michele Conia, già responsabile Mezzogiorno del movimento, Salvatore Pace sarà portavoce nazionale, mentre la segreteria organizzativa sarà coordinata da Maria Lippiello e si sta costituendo un nuovo gruppo comunicazione. Claudio de Magistris avrà il ruolo di responsabile degli enti locali. Nei prossimi giorni saranno nominati i nuovi referenti locali.

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA