Napoli, de Magistris scioglie le riserve: «Mi candiderò alle prossime elezioni politiche»

Giovedì 26 Settembre 2019

«Quando quest'estate c'è stata la crisi e il Paese sembrava scivolare nell'assoluta ingovernabilità, ho detto quello che pensavo e che penso: quando ci saranno le prossime elezioni politiche, mi auguro dopo che avrò finito il mio mandato da sindaco, mi candiderò sicuramente per una esperienza politica di livello nazionale». Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, intervenuto questa mattina a Radio Crc.

«Credo sia sicuramente opportuno per come vedo io la politica e - ha aggiunto - a maggior ragione per come ho visto muoversi la politica quest'estate. Sicuramente ora c'è una soddisfazione istituzionale per come si è ritrovava una stabilità di governo, ma non credo che queste siano operazioni che delineano un futuro politico affascinante per il nostro Paese. Dopo l'esperienza da sindaco quella è la cosa che più mi motiva, ho detto quello che pensavo», ha concluso.

Ultimo aggiornamento: 15:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA