Giovanissimi e qualche ex Pci, ecco la nuova rete napoletana di Renzi

di Adolfo Pappalardo

  • 279
Una sessantina di comitati in provincia, 20 solo a Napoli. Da un minimo di 5 a 100 iscritti. Eccole le truppe renziane, quelle dei comitati civici lanciati mesi fa da Ivan Scalfarotto e oggi l'architrave di Italia Viva. In attesa della Leopolda di ottobre in cui il leader indicherà la via ma sopratutto come strutturare queste risorse sui territori. Un partito già organico ma fluido. Tra giovani vogliosi di fare politica e vecchi militanti che non ne vogliono più sapere del Pd o, in generale dei vecchi partiti.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 21 Settembre 2019, 08:30 - Ultimo aggiornamento: 21-09-2019 12:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP