Linea 6, fondi a rischio per il caso grate ma la Ue valuta la richiesta di proroga

di Luigi Roano

Si apre uno spiraglio sul fronte del finanziamento europeo della linea 6 del metrò, scaduto il 31 marzo. A rischio ci sono 98,1 milioni. È in atto una trattativa che vede protagonista il Governo con la ministra per il sud Barbara Lezzi che ha chiesto una proroga del finanziamento alla commissaria Ue alle Politiche regionali Corina Cretu.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 3 Aprile 2019, 11:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP