Napoli vista dall'alto, Alessandra Clemente: «Una cordata di investitori per restituire alla città il suo mare»

Venerdì 11 Giugno 2021 di Luigi Roano
Napoli vista dall'alto, Alessandra Clemente: «Una cordata di investitori per restituire alla città il suo mare»

Alessandra Clemente, candidata a sindaco per demA, siamo sul tetto di Napoli a 124 metri d'altezza, qui nella sede de Il Mattino al Centro direzionale, che impressione le fa la città?
«La vista è mozzafiato, mi viene subito in mente la canzone di Jovanotti, la vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare. La nostra città può spaventare per i suoi conflitti e le sue contraddizioni e invece c'è tanta stoffa, tanta energia per fare cose...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA