Navigator-De Luca, fine del duello:
​adesso il governatore apre

ARTICOLI CORRELATI
di Adolfo Pappalardo

3
  • 22
«A questo punto è opportuna la contrattualizzazione». In un colpo solo, dopo settimane scaditi da scioperi della fame, attacchi e veleni politici vari, il governatore De Luca sblocca la vicenda dei Navigator: via al contratto per 471 di loro. Era atteso che lo facesse all'indomani del nuovo governo Pd-M5s, anche per rasserenare i rapporti, ma tutto si sblocca solo ieri mattina. E il clima si rasserena eccome se la capogruppo regionale grillina Valeria Ciarambino riconosce come «era quello che ci attendevamo, è una buona notizia».

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 9 Ottobre 2019, 08:15 - Ultimo aggiornamento: 09-10-2019 11:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-10-17 19:15:26
471 assunti ; sarebbe bene cominciare a cercare per loro una sistemazione diversa e sicuramente più idonea e più produttiva . Il reddito di cittadinanza presto arriverà al capolinea vuoi per i costi che comporta vuoi per l'applicazione che svegliato gli appetiti di approfittatori e mistificatori , soggetti di nessun diritto ad accedere al rdc.
2019-10-09 11:04:07
...... il tempo scorre e ci si avvicina alla scadenza elettorale con scenari non proprio chiari, ovviamente il Bicienzo che fa sempre miracoli ora ne farà un altro firmando la convenzione che chiedono i Navigator campani, poi sarà tutto merito suo, intanto Renzi lo ha già "incensiato" inviando il deputato Migliore per l'annuncio ........................ chissà ...................
2019-10-09 10:51:39
Costoro torneranno a protestare quando terminerà il loro mandato e vorranno essere assunti, per sempre, nei centri per l'impiego; alla faccia di chi chi è assunto a tempo determinato non nel pubblico ma nel privato."Vogliamo il posto" (non il lavoro), ecco il motto degli aspiranti del pubblico impiego.

QUICKMAP