Neoborbonici, la galassia cresce ma in politica è divisa

Martedì 29 Ottobre 2019 di Gigi Di Fiore
Neoborbonici, la galassia cresce ma in politica è divisa

Il peccato originale porta la firma di Riccardo Pazzaglia, l'autore di «Lazzarella» con Domenico Modugno, amico e collaboratore di Renzo Arbore e Luciano De Crescenzo. Erano gli anni della prima Lega nord e dalla sua rubrica sul Mattino, «Specchio ustorio», lanciò una provocazione, ispirato da una lettera del giovane professore Gennaro De Crescenzo: «Chi vuol parlare male di Garibaldi venga al Borgo Marinaro». Pensava arrivassero quattro...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 2 Novembre, 11:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA