Regionali Campania 2020, Costa a Pomigliano: «Agire sulla terra dei fuochi, io sono a disposizione»

Sabato 12 Settembre 2020

«Sarò al fianco del presidente della Regione Campania che agirà per dire basta alla Terra dei fuochi. Anzi faccio da zerbino, potranno pulirsi i piedi su di me, basta che si faccia qualcosa. Sono al servizio, basta che si agisca». Così il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, a margine della visita nelle zone periferiche di Pomigliano d'Arco, dove ha incontrato cittadini e visto anche un'area da lui sequestrata alcuni anni fa, rimasta nel tempo sotto sequestro.
 


«Al prossimo presidente della Regione - ha spiegato Costa - io chiedo di non dire che la Terra dei fuochi non esiste. Deve agire, e ogni cosa che non funziona deve farsi parte attiva. Al prossimo presidente della Regione dico di non dire che la terra dei fuochi non esiste, deve metterla come priorità e agire. Troverà il ministero dell'Ambiente al proprio fianco. Anzi farò da zerbino, ci si può pulire i piedi su di me, basta che si faccia qualcosa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA