LUIGI DE MAGISTRIS

Regionali Campania 2020, il centrosinistra con Mastella firma il sostegno a De Luca

Mercoledì 3 Giugno 2020

La coalizione del centrosinistra ha ratificato stasera a Napoli il sostegno a Vincenzo De Luca che si ricandida alle prossime elezioni Regionali. La riunione è stata convocata da Fulvio Bonavitacola, vicepresidente della giunta regionale. «Alla stazione Marittima di Napoli - spiega Bonavitacola - si sono incontrati i rappresentanti delle forze politiche e civiche che intendono sostenere la conferma del presidente De Luca alla guida della Regione. Dopo ampia discussione, i presenti hanno sottoscritto una dichiarazione di pieno, unitario e convinto sostegno per la conferma di Vincenzo De Luca a Presidente della Regione Campania. Nei prossimi giorni si procederà alla definizione di un documento sui tratti distintivi fondamentali della costituenda coalizione e le priorità programmatiche da perseguire». Alla riunione di coalizione c'erano Leo Annunziata (Pd), Michele Gravano (Articolo Uno), Giovanni Palladino (Italia Viva), Clemente Mastella (Noi Campani - Mastella), Bruno Gambardella (Più Europa), Michele Tarantino (Partito Socialista Italiano), Aniello Formisano (Demos), Salvatore Piro (Partito Repubblicano), Vincenzo Varriale (Moderati), Angelo Bonelli (Verdi), Raimondo Pasquino (Centro Democratico), Giuseppe Ossorio (Repubblicani democratici), Gioacchino Alfano (Alleanza per i territori), Giosy Romano (Fare democratico), Vincenzo Ferrara (Partito animalista italiano).

LEGGI ANCHE De Luca è già in campagna elettorale (contro Salvini)

Era stato convocato anche Giuseppe De Mita (L'Italia è Popolare) che, riferiscono fonti dem, non ha potuto partecipare ma ha assicurato il sostegno alla coalizione. Il documento di sostegno è stato firmato da tutti, tranne che da Gambardella che ha assicurato l'ok ma deve avere il via libera dalla riunione nazionale di Più Europa in programma domani. «Noi Moderati - spiega Vincenzo Varriale a fine riunione - abbiamo presentato la lista al Comune di Napoli nel 2016, ad Arzano e Torre del Greco e oggi ci cimentiamo a preparare liste per Pomigliano, San Giorgio a Cremano, Giugliano e lavoriamo su alcuni punti su cui ragionare le linee programmatiche, partendo da scuola, imprese, lavoro e digitalizzazione. Alla Regione appoggiamo De Luca preparando una visione d'insieme di coalizione per i momenti duri da superare con provvedimenti sul lavoro, la digitalizzazione, le infrastrutture, l'aiuto alle imprese in particolare per le frontiere della digitalizzazione che possono spingere l'export».
 

Ultimo aggiornamento: 4 Giugno, 06:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA