San Giorgio a Cremano, il miracolo del premio Troisi: riaperta la trattativa Teseo

di Francesco De Sio

Nell'infinito paradosso del caso Teseo, è proprio il nulla di fatto di ieri sera - l'ennesimo - a segnare forse la svolta più grande. L'inatteso annullamento del corteo che alle 19 avrebbe dovuto spostarsi da via Manzoni a Villa Tufarelli, sede della serata inaugurale del Premio Troisi, ha di fatto creato una spaccatura interna al fronte degli stessi lavoratori e messo il Comune di San Giorgio a Cremano davanti a scadenze ben delineate.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 21 Luglio 2019, 14:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP