L'accusa di Sarracino: in sconfitta Pd artefice anche Campania Libera

Mercoledì 27 Giugno 2018

«Se è vero che il trend nazionale negativo ha influito sulle dinamiche locali, è anche altrettanto vero che uno dei principali artefici della vittoria schiacciante del centrodestra è stato il ceto politico della lista civica Campania Libera». Lo afferma su Facebook Marco Sarracino, membro della direzione nazionale del Pd, riferendosi al risultato del partito nelle amministrative della scorsa settimana. Sarracino si riferisce alla lista guidata da Tommaso Casillo, molto vicina alle posizioni del governatore Vincenzo De Luca, accusandola di aver «mortificato tante esperienze di rinnovamento e buon governo del territorio del Partito Democratico. Forse su questo sarebbe utile fare chiarezza».

Sarracino chiede che alla direzione regionale campana del Pd convocata per domani a Napoli, partecipi lo stesso De Luca: «Sono contento - afferma - che domani finalmente terremo la direzione regionale del PD Campania. In tanti sentono l'urgenza di effettuare una seria analisi sulle sconfitte del 4 marzo e delle ultime amministrative. Mi auguro al tempo stesso che questa discussione veda la partecipazione anche di Vincenzo De Luca».

© RIPRODUZIONE RISERVATA