Scuole aperte a Napoli, 440.000 euro per la riqualificazione di due istituti

Lunedì 3 Maggio 2021
Scuole aperte a Napoli, 440.000 euro per la riqualificazione di due istituti

Continua il piano per la messa in sicurezza delle scuole napoletane secondo la programmazione finanziata con Patto per Napoli con i cui fondi sono finanziati interventi per la sicurezza, anche sismica, e per il risparmio energetico degli edifici scolastici.

Video

Su proposta dell'assessore alla scuola del Comune di Napoli, Annamaria Palmieri, è stato approvato in giunta, in linea tecnica ed economica, il progetto definitivo per l'esecuzione dei lavori di rifacimento del sistema di impermeabilizzazione dei lastrici solari e conseguenti interventi di messa in sicurezza dei solai di copertura e dei locali in disuso da realizzarsi in IV Municipalità presso l'Istituto comprensivo Bonghi (plesso Bonghi di via Vesuvio) e presso l'Istituto comprensivo Radice Sanzio Ammaturo (plesso Radice) per un importo di circa 440.000 euro. «Con questa delibera siamo a circa 30 edifici per una somma totale che supera i 4 milioni. Un grande lavoro del servizio tecnico. Tra breve approveremo anche gli interventi necessari sulla Scherillo, che ha evidenziato alcune criticità similari a seguito di recenti verifiche. L'impegno è distribuito su tutta la città, in base alle priorità rilevate dai tecnici municipali, perché tutti i bambini hanno uguali diritti», così l'assessore Palmieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA