Riorganizzazione scuole, l'appello dei sindacati regionali

Le federazioni sindacali della Scuola della Campania di Cgil, Cisl, Uil, Snals e Anp hanno inviato una nota alla Città metropolitana di Napoli, alle quattro Province e ai sindaci dei Comuni della regione nella quale rivendicano il rispetto della legge e delle linee guida nelle scelte relative alla riorganizzazione degli istituti per il prossimo anno scolastico.

La normativa in vigore con la legge 107 e la delibera attuativa della giunta prevedono espressamente l’attivazione di tavoli di concertazione presso ogni ente con le organizzazioni sindacali rappresentative per approvare le proposte di dimensionamento, che poi saranno fatte proprie dalle amministrazioni provinciali prima del via libera definitivo di competenza della Regione.

La Cisl Scuola, in particolare, avverte che sulle richieste di modifica non concertate con i sindacati non darà il proprio assenso in sede di tavolo regionale, non potendo avallare procedure non in linea con la legislazione vigente. 
Lunedì 27 Novembre 2017, 19:04 - Ultimo aggiornamento: 27-11-2017 19:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP