Sequino (Lega): fondi europei,
cambio di rotta sulla gestione

Giovedì 6 Agosto 2020
«Se eletto lavorerò senza sosta soprattutto sul tema dei finanziamenti europei, che ancora non riusciamo a sfruttare appieno. Bisogna fare un salto di qualità». Così Biagio Sequino, candidato della Lega alle Regionali in Campania. Sequino ha rivestito ruoli direttivi provinciali e regionali, fino ad essere il primo non eletto alla Camera dei Deputati  (Collegio plurinominale Campania) alle Politiche del 2018. Già segretario provinciale di Napoli con Salvini e componente dell'esecutivo regionale del partito. Assistente accreditato presso il Parlamento europeo, ha maturato esperienza e conoscenza tecnica delle procedure relative ai finanziamenti europei. © RIPRODUZIONE RISERVATA