Sgambati (Uil): «Recovery fund occasione reale per il cambiamento puntando su occupazione, donne, giovani e Mezzogiorno»

Martedì 23 Febbraio 2021
Sgambati (Uil): «Recovery fund occasione reale per il cambiamento puntando su occupazione, donne, giovani e Mezzogiorno»

"È importante che il nuovo Governo Draghi metta al centro il lavoro, i giovani, le donne, il Mezzogiorno. L'occasione che abbiamo davanti a noi, grazie  alle risorse del recovery fund, deve guardare verso queste direttrici fondamentali  e, quindi, privilegiare decisoni e progetti che guardino all'occupazione, allo sviluppo in modo da dare risposte concrete al divario tra Nord e Sud", è quanto ha affermato Giovanni Sgambati, segretario generale della UIL Campania, nel corso del Consiglio confederale regionale al quale ha partecipato ed è intervenuto Pierpaolo Bombardieri, segretario generale della UIL.

La UIL Campania insiste solo su di un punto, a proposito del documento sulle prossime azioni che la UIL nazionale metterà in campo, ed è quello di alzare l'asticella dal 34% al 50% delle risorse da destinare al Mezzogiorno, che con la pandemia ha visto l'acuirsi delle diseguaglianze economiche e sociali.

"Non abbiamo attenuanti o scuse, avverte il leader della UIL Campania, questa offertaci dall'Europa per uscire dalla profonda crisi generata dalla pandemia, è un'occasione reale di cambiamento. Ce lo chiede l'Europa e se lo aspettano i nostri cittadini e lavoratori che hanno pagato fortemente le conseguenze del covid."

© RIPRODUZIONE RISERVATA