Napoli, comincia adesso la corsa a palazzo San Giacomo: in campo dieci candidati sindaci

di Luigi Roano

  • 407
Regionali e Comunali sono due elezioni legate a doppio filo, l'anno prossimo - infatti - si vota per il rinnovo dell'ente di Santa Lucia. Tuttavia, se il sindaco Luigi de Magistris decidesse di candidarsi per sfidare il governatore Vincenzo De Luca, allora si scioglierebbe il Comune e si dovrebbe votare anche per Palazzo San Giacomo. Chiarito lo scenario - abbastanza incerto - chi sono o potrebbero essere gli aspiranti e i favoriti alla poltrona di primo cittadino? Il totonomi è partito e come tale va preso, ma gente che ci vuole provare in tutti gli schieramenti di un certo spessore non manca. E tutti hanno già pronto per la campagna elettorale il motto che fu di Winston Churchill: «Non sempre cambiare significa migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare». Certo è che de Magistris parla già da ex, a Kiss Kiss Napoli l'ultima sua dichiarazione al riguardo di ieri è abbastanza sincera: «Mi spenderò per trovare un successore che dia continuità al lavoro svolto, anche da presidente della Regione».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 1 Giugno 2019, 08:30 - Ultimo aggiornamento: 01-06-2019 14:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP