Whirlpool, Dema: «Il ministro mi incontri o mi accampo davanti al Mise»

Lunedì 23 Settembre 2019
«Spero che nel giro di 24 ore arrivi la convocazione per un incontro con il ministro Patuanelli. Diversamente sarò con gli operai, a Roma, a manifestare il prossimo 4 ottobre». Lo ha detto Luigi de Magistris partecipando al corteo degli operai Whirlpool che rischiano il loro lavoro per la decisione dei vertici di vendere a una azienda svizzera, parlando della necessità di un anno incontro con Stefano Patuanelli, ministro per lo Sviluppo economico.



«Sono pronto - ha affermato, parlando dalle scale della sede centrale dell'Università Federico II di Napoli - a mettere le tende con loro davanti al Mise. Da una settimana cerco un incontro sarò a Roma mercoledì, ma se il ministro vuole incontrarmi un altro giorno, anche di notte, io ci sono, sono disponibile. Sono giorni che sto chiedendo un incontro voglio far comprendere al Ministro che non è una questione di 400 famiglie, ma della città di Napoli». Ultimo aggiornamento: 15:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA