Al Maschio Angioino rivive Caravaggio nell'ultima notte a Napoli

di Emanuela Sorrentino

«Caravaggio luci e ombre»: la rievocazione dell'ultima notte a Napoli rivive al Maschio Angioino. L'appuntamento di Eventi 2000 nell'ambito del Progetto Millarcum - La Trilogia di Ilio Stellato e Maurizio Merolla è per venerdì 24 maggio alle ore 21 (contributo 15 euro) e rientra nel programma del Maggio dei Monumenti dell'assessorato alla Cultura e Turismo. 

«Fin dal 1998 ci siamo messi alla ricerca di storie e personaggi nascosti e dimenticati di Napoli, con episodi che fanno onore alla nostra storia - spiegano gli autori del Progetto Millarcum, Ilio Stellato e Maurizio Merolla -. Le rievocazioni storiche realizzate nello stile di un set cinematografico, sul principe di San Severo, Maria d’Avalos, Carlo Gesualdo e Caravaggio sono atti unici andati in scena in questi ultimi 20 anni, in location suggestive e prestigiose, spesso proprio gli ambienti dove i personaggi rappresentati si agitarono e palpitarono trascinati dal loro destino. Unico nel suo genere “Millarcum”, ha saputo sperimentare un Teatro diverso, non convenzionale- coniugando il piacere per la ricerca e la riscoperta di siti monumentali attraverso un viaggio extrasensoriale ed interattivo con lo spettatore. È un filone che certamente non si fermerà alla trilogia, San Severo, d’Avalos, Caravaggio, ma procederà sempre dando lustro a ersonaggi che hanno fatto grande Napoli». 
Martedì 21 Maggio 2019, 10:00 - Ultimo aggiornamento: 21-05-2019 10:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP