Beni culturali aperte al pubblico: lo Stadio di Antonino Pio a Pozzuoli visitabile tutte le domeniche

Apertura straordinaria dello Stadio di Antonino Pio a Pozzuoli
di Antonio Cangiano

Ancora per le prossime domeniche di settembre sarà possibile visitare, in apertura straordinaria,  i resti dello stadio di Antonino Pio, in via Campi Flegrei a Pozzuoli.

Le visite guidate, ad ingresso gratuito e senza prenotazione, saranno curate  dello staff del Parco Archeologico dei Campi Flegrei dalle ore 10.30 e 12.30, mentre l’accesso al sito sarà possibile fino alle 14.

L’ iniziativa, organizzata nell’ambito del Progetto di Valorizzazione promosso dalla Direzione generale Musei,  coinvolge un straordinario monumento dell’antica Puteoli, portato alla luce in anni recenti e dove si svolgevano gli Eusebia, giochi quinquennali di tipo olimpico istituiti dall’imperatore Antonino Pio in onore del suo predecessore Adriano, deceduto a Baia nel 138 d.C.

Realizzato ai margini dell’antica città , su un pianoro panoramico a picco sul mare, lo stadio dell’antica Puteoli era per dimensioni (mt. 300 x 70 circa) uno dei più grandi dell’antichità, di poco inferiore a quello fatto costruire dall’Imperatore Domiziano a Roma e corrispondente all’attuale piazza Navona.
 
 
Martedì 3 Settembre 2019, 12:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP