Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, il via al «Bufala Fest»: dal 9 luglio sul Lungomare Caracciolo

Venerdì 8 Luglio 2022
Napoli, il via al «Bufala Fest»: dal 9 luglio sul Lungomare Caracciolo

Tutto pronto per il primo week end all'insegna del gusto, dell'arte e della cultura sul Lungomare Caracciolo di Napoli, davanti alle bellezze del Golfo, con l’obiettivo di esaltare il concetto di sostenibilità e le peculiarità della filiera bufalina: questo e molto altro ancora sarà «Bufala Fest - non solo mozzarella», la kermesse che dal 9 al 17 luglio offrirà al grande pubblico 36 stand di food e 50 chef che proporranno piatti realizzati esclusivamente con prodotti della filiera bufalina.

Ma l’offerta non sarà solo di gusto: Bufala Fest offrirà anche un ampio cartellone di spettacoli con musica e comicità, gli show cooking dei grandi chef e diversi talk tematici con operatori, esperti e rappresentanti delle istituzioni. «Bufala Fest – non solo mozzarella» è organizzato dalla Diciassette Eventi, in collaborazione con il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP ed il patrocinio di Regione Campania e Comune di Napoli.

Media Partner dell'evento: Radio Marte; Ho.Re.Ca News e Time4Stream. Gli spettacoli del week end: Radio Marte Show, Valentina Stella, Riccardo Fogli, Michele Selillo e Rita Ciccarelli. Grazie al lavoro svolto dal Direttore Artistico Francesco Sorrentino, nel corso del primo week end di «Bufala Fest» avranno luogo i seguenti spettacoli gratuiti: Sabato, 9 luglio 2022: la musica di Valentina Stella e poi a seguire Radio Marte Show. Domenica, 10 luglio 2022: Riccardo Fogli, Michele Selillo e Rita Ciccarelli . La filiera delle culture: Il Giardino delle Idee Altra grande novità di «Bufala Fest 2022» è la partnership con l'Associazione culturale «Il Giardino delle Idee», grazie alla quale la kermesse continuerà avrà momenti di approfondimento ad essere anche «conoscenza» ed in un'area dedicata del «Bufala Village» promuoverà e valorizzerà l'intera filiera bufalina, coinvolgendo giornalisti, esperti ed operatori del settore, anche di profilo internazionale. Una serie di talk tematici, coordinati dal marketing manager Vincenzo La Croce, organizzati per contribuire alla sensibilizzazione sulle potenzialità della filiera bufalina che potrebbe far ulteriormente crescere l’in. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA