Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Capri, un mosaico»: alla Fondazione De Felice si presenta il libro di Ernesto Mazzetti

Lunedì 2 Maggio 2022
«Capri, un mosaico»: alla Fondazione De Felice si presenta il libro di Ernesto Mazzetti

Capri: un mosaico. Memorie isolane di protagonisti e comprimari è il titolo del nuovo libro di Ernesto Mazzetti che sarà presentato sabato 7 maggio (ore 18.00) alla Fondazione De Felice al Teatro a Palazzo Donn’Anna.

Dopo i saluti di Marina Colonna, Presidente Fondazione Ezio De Felice, insieme all’autore, interverranno: lo storico Carlo Knight, Vincenzo De Gregorio Preside della Facoltà di musica della Santa Sede in Roma, Titti Marrone scrittrice e docente Scuola di Giornalismo presso l’Università Suor Orsola Benincasa e Antonello Paolo Perillo vice direttore TGR.

Il libro, appena pubblicato da Edizioni La Conchiglia, offre un nostalgico mosaico raffigurante la Capri d’altri tempi. Attraverso il racconto di sessantacinque personaggi che hanno incrociato la sua vita caprese, Mazzetti rivela anche involontariamente i suoi gusti e le sue passioni e, come scrive l’eminente storico e saggista Carlo Knight nella prefazione al libro, l’autore “inventa, senza accorgersene, un nuovo genere artistico-letterario.”

Le tante personalità narrate nel libro divengono così tessere musive di un vivace mosaico colorato che svela l’autoritratto dell’autore.

Mazzetti riunisce i personaggi che hanno composto quello che lui definisce il “patrimonio umano” di cui ha goduto, non meno che dei patrimoni storici e paesaggistici, in sessant’anni di vita caprese, in due fasi temporali, dagli anni 50 ai 70 e quella che inizia negli 80, periodi cui corrispondono profonde trasformazioni del territorio, della società e della qualità della vita dell’isola.

Ernesto Mazzetti si definisce giornalista e geografo: per oltre sessant’anni ha lavorato come redattore, direttore ed opinionista in quotidiani, riviste e Rai e, parallelamente, in un cinquantennio di vita universitaria ha insegnato e scrit­to oltre duecento tra libri e saggi di ge­ografia umana. Ha studiato problemi di metropoli, specie del Sud Italia. E isole. Soprattutto Capri, dove risiede per meno del tempo che vorrebbe e alla quale ha dedicato libri ed articoli. Accumulando memorie di persone e di sentimenti.

Nella prefazione al libro Carlo Knight scrive ancora: “credo che non deve essere stato facile, per una persona concreta come lui, navigare in un oceano di sentimenti accompagnati dalla malinconia. L’anima analitica dello scienziato riappare invece nel capitolo intitolato «Dal mito alla metropoli», dove Capri viene ‘psicanalizzata’ e messa a nudo con preciso rigore. In poche righe, Mazzetti descrive magistralmente le trasformazioni del territorio, l’evoluzione della popolazione e la crescita dell’economia.”

Il volume, 260 pagine, è ricco di immagini di luoghi e dei personaggi e comprimari che compongono il “mosaico” umano descritto da Mazzetti.

IL LIBRO

Ernesto Mazzetti, CAPRI: UN MOSAICO Memorie isolane di protagonisti e comprimari

Edizioni La Conchiglia, 2022

Prefazione di Carlo Knight

Protagonisti e Comprimari: Biagio Agnes, Fernando Alvarez De Toledo, Lucio Amelio, Claudio Angelini, Pinuccio Ardia, Arturo Assante, Guido E Marzia Azzolini, Marino Barendson, Corrado Beguinot, Teodorico Boniello, Bice Bowinkel, Massimo Caprara, Giorgio Castriota Scanderbeg, Gianni Cerami, Augusto Cesareo, Achille Ciccaglione, Roberto Ciuni, Francesco Compagna, Mario E Paola Condorelli, Stefano De Andreis, Luciano De Crescenzo, Diana De Feo, Cecè Del Vecchio, Mario Del Vecchio, Ornella De Martino, Alberto D’errico, Luca Di Schiena, Norman Douglas, Francesco Durante, Giuseppe Galasso, Luigi Giampaolino, Ugo Grippo, Gianpaolo Leonetti, Pietro Lezzi, Dorotea Liguori, Francesco Lucarelli, Attilio Magrì, Marilena Mariniello, Augusto Ed Elena Mazzetti Witting, Raffaele Minicucci, Mariolina Mirra De Gaudio, Alberto Moravia, Toto Parise, Mario Perlingieri, Vittorio Pescatori, Massimo Pirozzi, Massimo Preziosi, Mario Putaturo Donati, Guglielmo Rulli, Attila E Lucy Sallustro, Ettore Settanni, Adriana Settanni Di Fiore, Maurizio Siniscalco, Pupetto Sirignano, Alfonso Stile, Libera Tessitore, Marinella Toriello, Totò, Pasquale Trisorio, Ferdinando Ventriglia, Teodoro Witting, Marisa Zanichelli, Giuliano Zincone.

Ernesto Mazzetti con le Edizioni La Conchiglia ha pubbli­cato Le grotte di Capri. Guida ad una me­raviglia della natura (2012) e ha curato il libro di Roberto Ciuni Lettere al “Times” da Capri borbonica (2011).

Ultimo aggiornamento: 3 Maggio, 15:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA