Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Certame Vichiano, cerimonia conclusiva a Palazzo Serra di Cassano

Martedì 17 Maggio 2022 di Emanuela Sorrentino
Certame Vichiano, cerimonia conclusiva a Palazzo Serra di Cassano

L'apuntamento con l cerimonia di premiazione del XIV Certame Vichiano è per giovedì 19 maggio alle ore 11 a Palazzo Serra di Cassano, presso l'Istituto italiano di Studi Filosofici. 

Il Certame è un concorso nazionale di filosofia riservato agli istituti superiori d'Italia dedicato al filosofo napoletano Giambattista Vico e promosso dal Liceo Umberto I di Napoli in collaborazione con l’Università degli studi di Salerno, l’Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli, l’Università degli Studi “l'Orientale” di Napoli e l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”.

Presiederà il Dirigente Scolastico del Liceo Umberto I, Carlo Antonelli e interverranno Arturo Martorelli (IISF), Marco Russo (Università di Salerno), Nunzio Ruggiero (Università “Suor Orsola Benincasa”), Girolamo Imbruglia (Università “L'Orientale”), Domenico Bianco (Coordinatore “Certame Vichiano”)  e Francesca Galgano (Associazione “Ex Alunni Umberto”). Il Certame Vichiano anche quest’anno è stato premiato con la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica.

A questa edizione hanno partecipato una ventina di scuole provenienti dalla Campania e da altre regioni (Sicilia, Basilicata, Liguria), coinvolgendo nella prova finale, svoltasi online, 70 concorrenti finalisti. Le lezioni che si sono tenute nel corso dell’anno hanno interessato invece centinaia di studenti.

Il 21 di aprile 2022 si è svolta, in remoto, la Cerimonia Inaugurale con una bella ed interessante Lezione Magistrale della professoressa Manuela Sanna, direttore dell’Istituto per la Storia del Pensiero Filosofico e Scientifico Moderno, dal titolo: “L’eroicità della sapienza umana: il discorso vichiano ai giovani”, il giorno successivo si è svolta la prova concorsuale sempre in remoto. Per la conclusione del Certame si è scelto di tenere la Cerimonia di Premiazione dei Vincitori in presenza. 

Ultimo aggiornamento: 18 Maggio, 11:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA