Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Città della Scienza presenta «Borbone kids lab», il programma dedicato alla studio del caffè

Giovedì 31 Marzo 2022
Città della Scienza presenta «Borbone kids lab», il programma dedicato alla studio del caffè

È sempre il momento giusto per sorseggiare un buon caffè, soprattutto se si tratta dell’espresso napoletano, un piacevole rituale che da decenni si tramanda di generazione in generazione. Ebbene, dentro a una tazzina di caffè c’è ancora di più di ciò che si vede: lavoro, dedizione, tempo, sacrificio, tradizione e scienza. Protagonisti di questo weekend, sabato 2 e domenica 3 aprile, sono i “Borbone kids lab”, tanti laboratori ludico-didattici sul caffè per grandi e piccini in collaborazione con Caffè Borbone, la nota torrefazione napoletana nata nel 1997, sensibile alla sostenibilità e all’ambiente.

Nell’ambito delle attività in programma, sarà possibile divertirsi a far sbocciare bellissimi fiori partendo dalle cialde; preparare gustosi e salutari biscotti utilizzando la posa (in collaborazione con il Dipartimento di farmacia della Federico II e con il Ceinge) e arricchire il terreno delle piante con le sostanze nutrienti dei fondi del caffè. Inoltre non mancheranno aneddoti curiosi e interessanti sulla storia della bevanda più bevuta al mondo.

Video

Anche questo weekend sarà possibile partecipare alle attività scientifiche realizzate con Cervene - Centro regionale di riferimento veterinario per le emergenze non epidemiche con “Bee-friendly: facciamo amicizia con le api!” e un collegamento con il Centre de formation CasaBio in Senegal. Come sempre si potranno effettuare le visite guidate al museo interattivo del corpo umano corporea, alla mostra insetti & co, ai tanti altri nuovi percorsi espositivi ed assistere agli straordinari spettacoli del Planetario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA