#Calcio #Passione #Cultura, evento a Città della Scienza

Venerdì 13 Maggio 2022
#Calcio #Passione #Cultura, evento a Città della Scienza

#Calcio #Passione #Cultura, uno strumento per cambiare il mondo? È l’iniziativa che avrà luogo a Città della Scienza lunedì 16 maggio alle ore 16:00 indirizzata ad un pubblico di giovanissimi. L’evento intende sottolineare l’importanza dello sport come risorsa educativa: dalla disciplina per le sane abitudini alla formazione, dall’aggregazione alla condivisione, dall’integrazione all’inclusione sociale. È innegabile che lo sport sia alla base del benessere psicofisico e della prevenzione e grazie ad un circolo virtuoso contribuisca anche alla tutela dell’ambiente e della sostenibilità. Un’opera di sensibilizzazione che, sempre più di frequente, parte dagli stessi atleti, beniamini del grande pubblico, che ricoprono oggi, sempre più spesso, il ruolo di testimonial di importanti campagne di comunicazione rivolte al sociale (#NoWar, “Keep Racism Out” …) come modelli educativi e significativi. La SSC Napoli, con la partecipazione dei suoi giocatori, ha dedicato il calendario 2022 alla lotta contro i cambiamenti climatici a salvaguardia del Pianeta.

Eppure, dati recenti attestano che i giovani praticano sempre meno attività fisica e per di più seguono meno sport e calcio dal vivo o sui media. Analizzeremo il fenomeno nel corso dell’incontro provando ad evidenziare cosa occorre fare per determinare una inversione di tendenza.

Il punto di partenza è il nuovo libro “Napoli – i grandi calciatori”, scritto dal giornalista Valter De Maggio (Gruppo Editoriale Raffaello, per la collana Cuori da Campioni), che racconta di una squadra stretta da un legame indissolubile con una città unica, una maglia inconfondibile e tanti campioni succeduti negli anni: a partire dal numero 10, Diego Armando Maradona.

Il dibattito, moderato dalla giornalista Annamaria Chiariello, si arricchirà grazie ai punti di vista degli ospiti che interverranno: lo scrittore Maurizio de Giovanni, l’oncologo Paolo Ascierto, l’accademico Bruno Siciliano, lo speaker radiofonico e voce ufficiale dello stadio Maradona Daniele Decibel Bellini, oltre ai due ex giocatori del Napoli Francesco Montervino ed Emanuele Calaiò.

I saluti iniziali saranno ad opera del Presidente di Città della Scienza, Riccardo Villari che ha dichiarato: “Guidati da un forte senso di responsabilità nei confronti delle nuove generazioni, siamo consapevoli che la formazione dei giovani non può prescindere dai valori dello sport che continueremo, dunque, a promuovere con grande impegno”.
 

Video

Il video dell'iniziativa
https://youtu.be/eqZyON_I53s
Tutte le info al link:
http://www.cittadellascienza.it/notizie/calcio-passione-cultura-uno-strumento-per-cambiare-il-mondo/

© RIPRODUZIONE RISERVATA