Costituzione grembo di democrazia: quattro avvocati in cattedra al Degni

di Francesca Raspavolo

TORRE DEL GRECO - Al liceo artistico Francesco Degni di Torre del Greco, in occasione del settantesimo anniversario della Costituzione italiana, va in scena il convegno "Costituzione: grembo di democrazia".  Nel plesso storico di piazza Palomba - sede del Museo del Corallo - interverranno gli avvocati Gennaro Torrese (Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata), Luisa Liguoro (consigliere dell'Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata), Gennaro Imbó (Presidente dell'Associazione forense Enrico de Nicola di Torre del Greco) e Severino Ciliberti, componente del direttivo dell'associazione.

I relatori, accolti dai saluti iniziali della dirigente Rossella Di Matteo, approfondiranno i principi costituzionali sui quali si fondano leistituzioni sociali e la stessa scuola. «Il Degni - spiega la preside - da sempre è attento alle questioni relative alla legalità, promuove costantemente iniziative formative e di approfondimento al fine di seminare e far gernogliare negli alunni il senso della legalità, come cardine della loro vita sociale. Il nome scelto per l’ evento è rappresentativo di tale attenzione. Difatti nulla è più sacro del grembo, da cui nasce la vita, e del pari si cosidera sacra la Carta Costituzionale, grembo dei diritti inviolabili e dei doveri dei cittadini italiani e, pertanto, fonte della democrazia stessa».
Martedì 17 Aprile 2018, 16:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP