Napoli: Donna Imma Polese presenta il libro di ricette «Favorite» alla Feltrinelli di Piazza dei Martiri

Giovedì 2 Dicembre 2021
Napoli: Donna Imma Polese presenta il libro di ricette «Favorite» alla Feltrinelli di Piazza dei Martiri

Domani, 3 dicembre, alle 17:30 presso la Feltrinelli in Piazza Dei Martiri - nel quartiere di Chiaia a Napoli - Donna Imma Polese e Matteo Giordano presenteranno il libro "Favorite! Ricette e altre favole dal Castello delle Cerimonie"
(edito da TEA), uscito il 25 novembre. Con gli autori intervengono Ciro Giustiniani e Luca Sepe.

È previsto l'accesso prioritario per chi acquista il libro presso laFeltrinelli di piazza dei Martiri e ritira il pass (1 pass per ogni libro acquistato, fino a esaurimento posti). È richiesta l'esibizione del Green Pass o referto di test molecolare o antigenico rapido con esito negativo entro le 48h e l’uso della mascherina.

Questo libro è uno sguardo esclusivo negli appartamenti privati del Castello più amato di Italia, dove lusso ed eleganza si fondono per dare vita ad una vera e propria favola. Donna Imma Polese, la regina del «matrimonio napoletano» - e figlia di Don Antonio Polese, il noto Boss delle Cerimonie -, con il suo principe consorte Matteo Giordano, ci svela i segreti per la preparazione di pranzi grandiosi e favolosi per ogni stagione dell’anno, feste comprese. In questo libro troverete tante ricette dell’antica tradizione napoletana eseguite secondo le usanze di casa Polese. Ad arricchire il menù, tanti ricordi del passato, foto esclusive, rimedi e consigli per vivere da re. 

Si legge nell'introduzione del libro: «Alcuni di voi ci conoscono dalla trasmissione Il Castello delle Cerimonie, altri potranno conoscerci attraverso questo libro di ricette, che raccoglie i piatti tramandati di generazione in generazione nella nostra famiglia. Una grande raccolta di storie e sapori che iniziano qui, al Castello delle Cerimonie, il luogo che amo di più al mondo. Perché cucinare deve essere sempre un atto d’amore per noi stessi, per la nostra famiglia e per tutte le persone che amiamo. Questo libro non è solo un ricettario. È un vero e proprio tesoro di consigli e segreti, che spero leggano anche i nostri figli, Pasqualino, Antonio e Antonietta, perché non dimentichino da dove vengono, e portino avanti i sapori della nostra grande famiglia. Festeggiare e stare insieme è importante, ma come sarebbe possibile farlo a stomaco vuoto? Ricordate che mangiare è un rito, e si devono saziare anche gli occhie lo spirito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA